Pillole per dimagrire: i farmaci per il controllo del peso:

I FARMACI PER PERDERE PESO DISPONIBILI IN FARMACIA


 Il bagaglio terapeutico per aiutare un paziente sovrappeso o obeso nel suo faticoso cammino verso un peso accettabile attualmente consiste di tre molecole disponibili al pubblico in farmacia. 

I farmaci utilizzabili sono il Saxenda, (Liraglutide) lo Xenical- o Alli nella formula a dosaggio ridotto- (Olristat è la molecola attiva) e da poco tempo il Mysimba ( naltrexone/ bupropione). 

Ci sono poi diversi farmaci non strettamente indicati per il calo ponderale ma largamente utilizzati nel paziente obeso in situazioni particolari (metformina, fluoxetina per citarne alcuni) ed infine esiste una pletora di prodotti galenici di dubbia efficacia e/o gravati da  effetti collaterali  su cui c'è un confronto serrato  con le istituzioni sanitarie per una drastica restrizione. 

Chi scrive queste righe, in 40 anni di lavoro in una struttura pubblica di Nutrizione Clinica ha fatto operare centinaia di persone per grande obesità ma non ha mai prescritto farmaci galenici o da banco, e spesso è rimasto deluso da farmaci larghissimamente usati in tutto il mondo per dimagrire e poi risultanti gravati da pesanti effetti sulla salute. Nel tempo  fenfluramina (Ponderal), dexfenfluramina (Isomeride), dietilpropione (Tenuate Dospan), fendimetrazina (Plegine), sono state tolti dal mercato per il loro pessimo rapporto costo-beneficio sulla salute. Uno degli ultimi, il Rimonabant (Acomplia) una decina di anni fa è stato precipitosamente ritirato dal mercato dopo poco tempo per un aumento significativo dei casi di suicidalità. 

Detto questo, vale la pena proporre quei pochi farmaci prescrivibili in casi selezionati e sotto stretto controllo, mai come prima opzione ma come aiuto in un lento percorso (lungo e  talvolta faticoso).  Oltre tutto, anche per buon senso, più ci si affida ad un farmaco per ottenere un risultato più il recupero dopo la sospensione diventa probabile. Solo un cambiamento stabile e durevole dello stile di vita garantisce risultati stabili.


lIRAGLUTIDE


La liraglutide è  un analogo del  GLP-1 umano, un ormone endogeno che potenzia la secrezione di insulina  ed è anche un regolatore fisiologico dell’appetito e del consumo di cibo. Regola l’appetito aumentando le sensazioni di pienezza e di sazietà e diminuendo contemporaneamente le sensazioni di fame e di desiderio di consumo di cibo. Il nome commerciale del farmaco è Saxenda, in commercio come penna ad ago (va somministrato per via sottocutanea).  APRI LA PAGINA


OLRISTAT


L'Orlistat è un derivato della lipostatina, inibitore della lipasi pancreatica  e quindi agisce ostacolando l'assorbimento dei grassi provenienti dall'alimentazione, riducendo così l'apporto calorico, nel contesto di una dieta ipocalorica sotto stretto controllo medico. APRI LA PAGINA

NALTREXONE/BUPROPIONE


Naltrexone e Bupropione sono farmaci disponibili in Italia da anni e ben noti.  Il Naltrexone è un antagonista degli oppioidi, 
Il bupropione è un antidepressivo atipico.  Poichè agisce come antagonista  dei  recettori di tipo nicotinico. viene sfruttato come sostegno nella cessazione all'abitudine al fumo di sigaretta, poiché diminuisce il craving ed il piacere indotto dalla nicotina. APRI LA PAGINA

Pagina 7 di 11